FEE-9

Giorgia Sartori

Presidente

Nata a Bassano nel febbraio 1974.
A metà degli anni ’90 ho lasciato Bassano per trasferirmi a Londra dove ho conseguito un Honours Degree in Fashion Management al London College of Fashion ed ho iniziato i primi passi nel mondo del lavoro.
Rientrata in patria mi sono trasferita prima a Milano poi a Reggio Emilia dove ho iniziato a collaborare con importanti aziende di abbigliamento ed ho così dato il via al mio percorso professionale nell’ambito del Commerciale, viaggiando in molte parti del mondo ed assaporando culture e tradizioni di diversi paesi. 
Dopo la nascita dei miei due figli, ho dovuto rivedere la mia attività lavorativa prediligendo ruoli più stanziali e poi decidere di prendere un periodo sabbatico e dedicarmi alla mia famiglia.
Durante questo momento di riflessione ho avuto la fortuna di conoscere il Fondatore del Movimento Mondiale delle Scuole di Etica ed Economia, nonché uno dei Fondatori di Fondazione Etica ed Economia che stava progettando il rinnovo di trequarti del CDA e mi ha chiesto di diventarne Presidente.
Sono dunque entrata in FEE consapevole di essere neofita rispetto ai miei colleghi consiglieri ma motivata dalla volontà di contribuire con un approccio ed una visione più imprenditoriale e concreta, maturata in anni di esperienza in aziende private. 
Coeso, anche se formato da elementi di diversa provenienza , il nuovo CDA in carica dal febbraio 2015 ha dato vita alla Fondazione che stiamo vivendo oggi, senza abbandonare lo spirito e la strada maestra tracciata nel glorioso ventennio di precedenti attività della Fondazione. Il futuro che auspico a FEE è di diventare un punto di riferimento locale ed internazionale capace di innescare sinergie ed attività economiche secondo criteri etici tra società profit e no profit.
Attualmente sono ritornata a rivestire un ruolo di responsabile nell’ufficio commerciale di una storica azienda bassanese.
FEE-2

Fabio Comunello

Vicepresidente

È psicologo e psicoterapeuta, psicomotricista e insegnante di Educazione Fisica. È docente incaricato per l’insegnamento di Osservazione del comportamento infantile, presso la Libera Università di Bolzano, e per l’insegnamento di Psicomotricità di gruppo, nel corso di laurea in Terapia della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva presso l’Università di Padova. Con Eraldo Berti ha compiuto ricerche sulla terapia psicomotoria e sull’osservazione e l’analisi della comunicazione non verbale. È fondatore della BioFattoria sociale Conca d’Oro.

Da 46 anni mi occupo di disabilità. Il mio ruolo nella fondazione è di sostegno ai progetti che il CDA in particolare vorrà sviluppare pensando che possano dare un piccolo ma significativo contributo all’elevazione del tasso di eticità del contesto sociale in cui viviamo.

FEE-10

Giulio Mattiazzi

Direttore

Sono PhD in “Democrazia nel XXI secolo” (Università di Coimbra, Portogallo, 2014) con una tesi sulla “Partecipazione dei migranti alle politiche pubbliche per lo sviluppo locale” e ho ottenuto nello stesso anno il titolo di Dottore di Ricerca in regime di co-tutela presso l’Università degli Studi di Padova. Ho vissuto molti anni in Brasile dove ho svolto attività di piccola impresa e di volontariato, sia nelle comunità periferiche della città di Belo Horizonte (Minas Gerais) sia presso la locale comunità italiana. Rientrato in Italia nel 2007, ho condotto attività di ricerca, didattica, facilitazione e mediazione per università, associazioni del terzo settore, imprese, pubbliche amministrazioni (Confederazione Generale Italiana del Lavoro, Centro servizi per il Volontariato di Padova, Comune di Padova, Comune di San Donà di Piave, Unioncamere del Veneto, Università degli Studi di Padova). Attualmente sono ricercatore non strutturato presso il Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali dell’Università di Padova, dove insieme ad altri colleghi ho dato vita allo spin-off universitario Sherpa Srl (http://www.sherpasrl.it/).

Sono impegnato a rilanciare le attività di Fondazione Etica ed Economia dal gennaio 2016, in collaborazione con una fitta rete di partner locali e internazionali. Tale impegno si è rafforzato dall’aprile 2018 quando sono stato nominato Direttore pro tempore della Fondazione.

FEE-

Giovanni Luigi Fontana

Consigliere

Sono professore ordinario di Storia Economica all’Università di Padova.

Formatosi nello stesso ateneo e presso la Fondazione Luigi Einaudi di Torino, ha insegnato anche nelle Università di Udine e Cà Foscari di Venezia ed è stato visiting professor in diverse università straniere, tra cui l’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi. È direttore del Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell’Antichità (DiSSGeA) dell’Università degli Studi di Padova, membro del Senato Accademico e di vari organismi istituzionali dello stesso Ateneo. È direttore del Master interateneo in Conservazione, gestione e valorizzazione del patrimonio industriale – MPI, attivato da oltre un decennio presso l’Università di Padova in convenzione con l’Università IUAV di Venezia, il Politecnico di Torino, il Politecnico di Milano, le Università di Ferrara, Firenze, Napoli, Cagliari e il CNR-IBAM di Lecce. E’ responsabile per l’Università di Padova del Master Erasmus Mundus “Techniques, Patrimoine, Territoires de l’Industrie. Histoire, Valorisation, Didactique”- TPTI, attivato dalle Università di Paris I – Panthéon-Sorbonne, Padova, Evora, Alicante, Sfax e dal Politecnico di Praga, in associazione con l’Université de Ouagadougou (Burkina Faso), la Universidad Autonoma de Mexico – UNAM, la Universidade Estadual de Campinas- UNICAMP e la Universidade Tecnológica Federal do Paraná (Brasile), le Università Fudan e Tongji di Shanghai. E’ inoltre responsabile per l’Università di Padova del programma di dottorato internazionale “Heritage, Cultural Economics, Technology and Sustainability” – HERITECHS proposto dalle Università di Paris I – Panthéon-Sorbonne, Evora, Padova, Alicante, Sfax (Tunisie), Tecnológica Federal do Paraná (Brasile) e dai Politecnici di Torino e di Praga.

FEE-7

Cristina Meneghetti

Consigliere

Mi occupo dell’attività di famiglia nel settore dei servizi come responsabile amministrativo.

Ho assunto il ruolo in Fondazione come consigliere spinta dalla conoscenza fin dalla nascita della Fondazione e dell’attività da essa svolta, essendo mio padre uno dei soci fondatori

L’obiettivo che auspico è che l’attività della Fondazione porti avanti progetti che possano avicinarla al tessuto economico/sociale del  territorio e non solo, avvicinando sempre più persone a “viverla” dati i grandi valori che ha al suo interno.

FEE-6

Gino Eger

Consigliere

Presidente di Lions , presidente della Categoria Uniontessile di Apindustria Vicenza, che raggruppa oltre ottanta aziende del tessile, più un buon numero di aziende del settore abbigliamento e delle calzature.

E’ titolare della Eger Emilio & Figli Spa di Mussolente che dal 1927 produce e commercializza soluzioni d’arredo personalizzate. Associato ad Apindustria Vicenza dal 1995, ha già ricoperto diversi incarichi di rilievo nell’Associazione

Sono un imprenditore nel settore del tessile d’arredamento.

Mi sono occupato per anni di Associazioni di Categoria, di Credito come consigliere di Amministrazione di Banche Locali. Sono stato per lungo tempo impegnato nella Amministrazione Comunale di Mussolente come Assessore e Sindaco. Da sempre impegnato nel volontariato in particolare come Capo Scout. Sposato con figli grandi e tre nipoti.

Nella Fondazione sono stato uno dei soci Fondatori e primo presidente per 18 anni. Quando ho chiesto di essere sostituito, mi hanno comunque convinto a rimanere nel Consiglio. Spero che resti per il Territorio un punto di riferimento per tutte le persone che non si arrendono allo stato di torpore morale ed intellettuale che sta ammorbando la nostra società. Dobbiamo continuare ad essere stimolo di rinnovamento senza tradire le nostre primarie scelte che sono quelle della famiglia, di un lavoro serio e remunerato adeguatamente, di accettazione del nuovo che avanza, da studiare adeguatamente per cogliere tutto quello di positivo che può generare.

FEE-5

Giorgio Bettiati

Consigliere

FEE-3

Lucio Gambaretto

Consigliere

Ex professore di storia è ora presidente del museo degli alpini di Bassano del Grappa

Erica Fontana

Direttrice

Ho lavorato fino a qualche anno fa in un Patronato e da sempre sono impegnata nel sociale con particolare attenzione nei confronti dei minori in difficoltà.  Da 15 anni io e mio marito, e i miei figli naturalmente, siamo una famiglia affidataria. Insieme ad altre famiglie affidatarie 10 anni fa abbiamo fondato l’Associazione Famiglie Affidatarie con lo scopo di sensibilizzare il territorio alla solidarietà  e alla genitorialita’ sociale e della quale sono al momento presidente.

Rappresento l’ amministrazione comunale assieme a Giorgio Battiati nella Fondazione. Sono dell’idea che FEE abbia la possibilità di tornare ad essere una risorsa preziosa nel territorio e auspico che tutto quello che sta proponendo possa svilupparsi sempre di più in un’ottica di attenzione sociale e solidale nell’ambito del lavoro,  riguardo all’imprenditoria e ai lavoratori in genere.

Lorenza Breda

Consigliere

Ex assessore nel comune di Bassano del Grappa, è ora membro del CDA di Fondazione Etica ed Economia e ne partecipa come consigliere.

Giorgio Venezian

Consigliere

Fondatore e Presidente del Gruppo Euromeccanica.

Euromeccanica fu fondata negli anni 70 come azienda costruttrice di stampi per lamiera, oggi è a capo di un gruppo industriale di otto unità con circa 300 addetti, in grado di offrire una vasta gamma di soluzioni e servizi metalmeccanici dal settore Automotive & Truck, Elettrodomestico, Elettro-meccanico, Automazioni e Industria calzaturiera, con un fatturato di circa 75 milioni.

Orgoglioso di far parte del CDA della Fondazione, auspico ad una crescita continua in questo nostro progetto che dovrebbe interessare tutte le aziende del territorio, con l’obiettivo di formare e preparare degli addetti sotto il profilo di Etica ed Economia.

Gloria Meneghetti

Consigliere

Rimani aggiornatoIscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per ricevere contenuti freschi e scoprire le opportunità di Fondazione Etica Economia e del terriotorio.