Fondazione Etica ed Economia | Fondazione Etica Economia
Formazione di amministratori pubblici, imprenditori, e cittadini sui temi della Sostenibilità dei processi di Innovazione Sociale. Lo studio, la pianificazione e l’implementazione di nuove soluzioni di welfare territoriale. L’incubazione di imprese ibride, sociali, e di cooperative di comunità e imprese benefit.
Valori Culturali,Valori sociali,Progettuale,Imprese,Enti,Fondazioni,Scuole,Risorse,Solidarietà,internazionale ,Convegni,Forum,Master,Capacità imprenditoriali,Villaggi,impresa,Globalizzazione,Solidarietà,sociale,Sviluppo,Bene comune,Internazionalizzazzione,Bene comune,Sussidiarietà,Integralità,Uomo,Attività economica,Criteri etici,Trasparenza,Efficienza,Sviluppo comunità
16676
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-16676,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Fondazione etica ed economia

Finalità e progetti

STORIA

 

La FONDAZIONE “ETICA ED ECONOMIA – UNIVERSITATIS BASSANENSIS SCHOLA DE NEGOTIIS GERENDIS” è una Scuola di Impresa ad elevato impatto sociale.

Nasce a Bassano del Grappa (Vicenza) all’inizio degli anni ’90 dall’intuizione di docenti universitari, imprenditori e liberi professionisti. Da oltre due decenni è impegnata nell’elaborazione e nella realizzazione di attività formative e progetti di sviluppo in Italia e in diverse parti del mondo. La sua mission è promuovere uno sviluppo economico compatibile con il rispetto della persona nella sua integralità, ispirandosi ad un impegno culturale fondato sui principi di efficienza e solidarietà.

 

Le sue finalità sono:

  • Promuovere ed attuare progetti di economia reale, fondati sulla vocazione imprenditoriale, per diminuire il divario tra il Nord e il Sud del mondo, così favorendo contemporaneamente la crescita equilibrata del proprio Paese e lo sviluppo di nuovi mercati nei Paesi in Via di Sviluppo o depressi.
  • Realizzare programmi didattici di respiro internazionale, anche a livello universitario, per favorire una formazione economica rispettosa della centralità dell’uomo e dell’ambiente e capace di confrontarsi con il mondo intero in una dimensione di consapevolezza interculturale.
  • Attivare programmi culturali e di ricerca pertinentemente le proprie tematiche di competenza, collegate ad una cognizione etica dell’economia in relazione allo scenario planetario.
  • Favorire e organizzare eventi artistici, manifestazioni culturali e sportive e ogni altra iniziativa capaci di divulgare gli ideali affermati.

 

Tutti i Progetti, ideati e promossi dalla Fondazione, sono stati sperimentati praticamente e i risultati conseguiti possono essere vagliati da chiunque ne sia interessato, a dimostrazione della loro fattibilità e applicabilità in qualsiasi parte del pianeta. Essi sono patrimonio condiviso di tutte le Scuole di Etica ed Economia nel Mondo. I principali sono:

 

  • PROGETTO “1%” (DE-TAX): l’Impresa Strumento di Solidarietà Internazionale Operatori economici e consumatori impegnati per una nuova economia di solidarietà.
  • PROGETTO Mutua Fide Bank (attività di solidarietà) Circuito mondiale di solidarietà per costruire la prima banca mondiale dei Popoli basata sui Valori.
  • PROGETTO “SCAMBIO DI CAPACITÀ IMPRENDITORIALI” Favorire l’internazionalizzazione delle imprese scambiando conoscenze.
  • PROGETTO “GLOBALIZZAZIONE DELLA SOLIDARIETÀ” Per passare alla nuova economia del terzo millennio che ponga al centro la Persona ed il bene comune.
  • PROGETTO “VILLAGGI-IMPRESA” Fare impresa e creare lo sviluppo attraverso l’aiuto in “villaggi solidali”.